ed è subito sera

La poesia (del 1942) di Salvatore Quasimodo (1901 – 1968) è tra le più note e profonde della corrente dell’ermetismo.

“Ognuno sta solo sul cuore della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera”

Meno nota è la poesia (del 1904) del poeta algerino Si Mohand ou-Mhand (1848 – 1905).


“Non riesco a tener dietro a questo mondo
ed è subito sera
per quanto corra non riesco a raggiungerlo”



“Congo belga 1904, un padre osserva i piedi e le mani del figlio di cinque anni, tagliati perché il bambino non aveva raccolto abbastanza gomma“

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...